Come proteggere dal sole il pelo del Barbone.

Il torrido sole estivo ormai è arrivato. Per i proprietari dei Barboni si ripresenta il solito problema:

“come fare perché il sole non rovini il fantastico manto del barbone?”

Il sole rovina il mantello di tutti, ma i barboni a manto scuro sono anche a rischio ossidazione. Le punte cambiano colore e l’effetto non è proprio gradevole, soprattutto nel nero e nel marrone. Come correre ai ripari?

Da poco mi sono iscritta in nuovo gruppo facebook, molto carino… “Poodle passione riccioli nel cuore”, ve lo consiglio.

In questo gruppo vengono fatte spesso delle interessanti dirette Facebook. Ieri ho ascoltato la diretta di Sonia Merati che parlava dei tagli standard del barbone. Sonia Merati è una delle Groomer più brave e preparate in Italia, sorella di Lorena Merati (autrice del bellissimo libro “Canis Lupus Familiaris: Barbone” – se non lo avete è da acquistare).

Sonia Merati, ieri sera, consigliava di proteggere il mantello dei nostri barboni con pochi e semplici accorgimenti. Ve li riporto perché trovo che siano consigli preziosi per l’estate.

  • Evitiamo di tenere i nostri cani sotto il sole. Oltre a rovinare il pelo, rischiamo anche il colpo di calore che è gran peggio di un pelo secco e ossidato. Quindi facciamo attenzione!
  • Spruzziamo sul pelo uno dei prodotti solari che usiamo per proteggere i nostri capelli. Purtroppo non sono ancora stati creati prodotti specifici per cani con protezione UV, ma sono sicuramente in arrivo per un prossimo futuro. Nel frattempo usiamo quello che usiamo per noi.

Se non sapete quale solare acquistare, tra i migliori ci sono sicuramente:

Questi sono solo alcuni dei prodotti in commercio, quelli che sono piaciuti a me. Voi potete sperimentare sul vostro barbone quello che più vi piace!

Un augurio di buone vacanze a voi e ai vostri barboni!